l’inizio di una collaborazione

Grazie all’acquisizione della società locale Endesa, il gruppo Enel si occuperà della costruzione di cinque dighe nella Patagonia cilena: HydroAysèn, il nome dell’opera, dalla regione dell’Aysén che se ne vedrà invasa. I costi, quantificati inizialmente in circa 3 miliardi di dollari (ma stime più recenti li danno raddoppiati), sembra siano direttamente proporzionali alla gravità dell’impatto ambientale che gli impianti avranno sulla regione….

Il resto dell’articolo lo trovate sul Tamarindo, il giornale on-line con sedi sparse ed autori girovaghi che mi ha accolta in questi giorni. Stay tuned :)

ps: nel weekend presentano Milano Noir e Giald vicino a Pavia, a Cassolnovo. L’appuntamento è per domenica 12 settembre ore 19 al Parco comunale di via Toti, all’interno dell’iniziativa RISVEGLI.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s