Handmade with love

Una tisana alla liquirizia, mentre fuori le nuvole sono ancora indecise sul nevicare seriamente. Una goccia profumata di lavanda sulla scrivania qui accanto, ancora incasinata dagli ultimi preparativi per il secondo Band Loch Markt di domenica scorsa (29 gennaio).

Molta gente sorridente, dai primi momenti fino alla fine e sì, spese coperte e un po’ di guadagno basterebbero per un bilancio positivo, ma c’è dell’altro. C’è che il confronto, con altri auto-produttori, con i clienti, con me stessa i giorni precedenti nel decidere cosa presentare e come, è servito più di quanto pensassi.

Avevo davanti la dimostrazione di ciò che da tempo, un po’ anche per i miei studi antropologici, mi frulla in testa: il valore umano dell’artigianale, come prodotto finale di passione, esperienza, ingegno, ma soprattutto di una comunanza di saperi che creano comunità. Uno stare al mondo, un maniera di lavorare in cui si recuperi l’abitudine persa in così pochi anni, allo scambio e alla cura. E quando uso questi termini, mi sto riferendo al valore prettamente politico di un comportamento simile, che ha la sua forza nell’essere orizzontale, minore.

È per questo che sono sempre più convinta di spendere energie nella stampa e nell’handmade. C’è una sostenibilità intrinseca nel “saper fare” che viene dal sostegno stesso delle relazioni umane,  che ci può portare fuori da questa stagnazione insopportabile, stigmatizzabile nelle così profondamente odiate code del sabato al centro commerciale.

 Ha cominciato a nevicare anche qui, consiglio un testo che io stessa ho appena iniziato ma promette benissimo.

C.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s